Gruppo della provincia di Bergamo

Gruppo di Bergamo con al centro Corrado Valli

Le parole pronunciate da Papa Francesco durante il tradizionale Angelus domenicale, per accogliere gli oltre 500 iscritti all’Aido arrivati da tutta Italia per festeggiare il 50° della fondazione, sono il riconoscimento migliore che gli iscritti si potessero aspettare per la speciale ricorrenza. Due brevi frasi di un grande significato per tuti gli iscritti, il saluto accogliente, il ringraziamento e l’esortazione a continuare sulla strada intrapresa. Il Papa che ci ringrazia, il Papa che ci dice continuate così figlioli, non riusciamo ad immaginare soddisfazione maggiore. E’ una Santa pacca sulla spalla, enorme incentivo a continuare a dare il nostro umile contributo. Cliccando sull’immagine si accede all’articolo che l’Eco di Bergamo ha dedicato all’evento.

FacebookTwitterGoogle+LinkedInAOL MailBlogger PostGoogle GmailYahoo MailCondividi

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


6 − = cinque

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>