Aveva solo 24 anni, Giusy Casertano, quando i medici le diagnosticarono una forma rara di glomerulonefrite membrano proliferativa, una malattia che causa col tempo un’insufficienza renale cronica.
Clicca qui per leggere l’articolo di L’Eco di Bergamo.

FacebookTwitterGoogle+LinkedInAOL MailBlogger PostGoogle GmailYahoo MailCondividi

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


7 − quattro =

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>