Ospedale Molinette Torino

Ospedale Molinette Torino

Il fegato del donatore viene collegato direttamente al cuore di chi riceve l’organo. Così, con un trapianto assolutamente innovativo, una bimba di 5 anni è stata salvata all’ospedale Molinette della Città della Salute .
E’ una piccola di origine cinese che si trovava in Cina a giugno del 2021 quando le è stata diagnostica una malattia molto rara e gravissima, una patologia tumorale al fegato, l’epatoblastoma, tipica dell’età pediatrica. Allora la famiglia si trovava in Cina per il capodanno cinese ed era stata trattenuta dalle misure anti-Covid.
Cliccare sull’immagine a fianco per leggere l’articolo pubblicato da Prima Chivasso.

FacebookTwitterGoogle+LinkedInAOL MailBlogger PostGoogle GmailYahoo MailCondividi

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


cinque − = 1

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>